Mancin nell'esercito della Svolte di Popoli

Sarà un’edizione da record per la Cronoscalata Svolte di Popoli, giunta a spegnere quest’anno la sua cinquantottesima candelina con numeri impressionanti.

Saranno ben centocinquantadue i concorrenti che si presenteranno al via della salita abruzzese, valida come terzo atto del Campionato Italiano Velocità Montagna.

Dopo aver saltato il precedente Trofeo Luigi Fagioli, andato in scena lo scorso fine settimana, Michele Mancin tornerà, i prossimi 29 e 30 Agosto, a calarsi nell’abitacolo della Ferrari 458 Evo, in classe GT Cup, iscritta e messa a disposizione dal team patavino Gaetani Racing.

 

“Siamo pronti per questa nuova avventura” – racconta Mancin – “e torneremo alla guida della splendida rossa di Maranello, messa a disposizione da Gaetani Racing, dopo il bel secondo posto ottenuto al Nevegal, primo appuntamento con il CIVM 2020. Siamo positivi e determinati ad ottenere un risultato positivo, qui in Abruzzo, perchè non vogliamo perdere il treno tricolore.”

 

Inutile negare che l’assenza del pilota di Rivà, nel precedente atto della serie, abbia contribuito all’uscita dal podio provvisorio in classe GT Cup, classifica che ora lo vede al quarto posto.

Una posizione che viene confermata anche dalla generale di trofeo GT Cup mentre l’assoluta del gruppo GT vede il portacolori della scuderia di San Giorgio delle Pertiche in sesta piazza.

 

“Siamo consapevoli che il nostro posizionamento sarà altalenante in campionato” – sottolinea Mancin – “perchè non avendo la forza, almeno per il momento, di partecipare a tutte le gare del campionato abbiamo studiato un programma che ci permetta di essere efficaci, seppur con meno uscite. Diciamo che abbiamo meno colpi in canna, rispetto alla concorrenza, e per questo dobbiamo giocarceli per bene. La situazione di classifica, nonostante l’assenza al Trofeo Luigi Fagioli, è comunque positiva. Il nostro compito sarà quello di ben figurare qui in Abruzzo.”

 

Classico il format di gara per la Svolte di Popoli con le due sessioni di prove ufficiali che si articoleranno nella giornata di Sabato 29 Agosto, precedendo le due tornate ufficiali di gara che si terranno alla Domenica seguente, con partenza in mattinata.

Poco più di sette chilometri e mezzo, con accesso totalmente vietato al pubblico per le prescrizioni sanitarie in ottica di Coronavirus, metteranno alla prova i numerosi concorrenti al via, sulla strada che da Popoli si arrampica verso il bivio per San Benedetto in Persillis.

 

“Una gara che è anche una piccola vacanza per noi” – conclude Mancin – “ed infatti, avendo l’attività chiusa per ferie questa settimana, ho avuto modo di riposarmi e di concentrarmi esclusivamente su questa gara. Ho già corso qui, credo nel 2009, con la mia Peugeot 205. Riguardando dei video ho riconosciuto alcuni tratti ma i ricordi sono molto vaghi. Siamo tutti caldi, avendo corso da poco al Nevegal. Daremo il massimo, tra un arrosticino ed un altro.”

PARTNERS
Nuova Regal
Color Service
Quality Service
Antonellini
Delta Prati
Casanova
Mancin
Fabrizio Handel
+Note
Delta Radio
NEWS
IMMAGINI
VIDEO