Mancin, alla Trento - Bondone, torna sul podio

In un weekend trentino a dir poco torrido Michele Mancin, conquistando il terzo posto nella classifica 1600 del gruppo A, consolida ulteriormente la propria leadership provvisoria nel Campionato Italiano Velocità Montagna.

Alla sessantaduesima edizione della Cronoscalata Trento – Bondone, settimo atto del tricolore per gli specialisti delle scalate, l’alfiere della Mach 3 Sport è stato protagonista a tutto campo.

In prova 1 il rodigino ha dovuto alzare bandiera bianca poco dopo il via per un guasto meccanico mentre in gara si è reso autore di un’ottima prestazione che gli ha permesso di incamerare un buon bottino di punti in ottica di campionato.

 

“La prova 1 è stata sicuramente da dimenticare” – racconta Mancin a fine manche – “visto che dopo un solo chilometro dallo start la dea bendata ci ha voltato le spalle e la rottura del giunto destro ci ha costretti a fermarci. Peccato perchè su di un tracciato così lungo potevamo acquisire una mole notevole di dati che ci sarebbero stati utili per migliorare il setup della vettura che non è ottimale per il momento. Ora vediamo assieme ai ragazzi dell’assistenza di cercare di arginare il danno per partire al meglio nella manche di gara.”

 

Grazie al supporto tecnico dello staff Mach 3 Sport la Citroen Saxo ritorna al top e permette a Mancin di agguantare il podio in una affollata classe che contava ben diciassette partenti.

 

“È stata una gara molto dura e selettiva” – sottolinea Mancin – “viste le elevate temperature che dovevamo affrontare all’interno dell’abitacolo. Siamo molto soddisfatti del risultato ottenuto perchè con le nuove coperture Michelin siamo stati a ridosso dei primi che, giocando in casa, avevano una marcia in più. Siamo comunque riusciti a riscattarci nei confronti di Bommartini che allo Spino ci aveva preceduto. Un particolare ringraziamento a Manuel che ha svolto un lavoro egregio per rimettere in sesto la vettura per la gara.”

 

L’annullamento della Rieti – Terminillo concede quindi a Mancin qualche settimana di meritata pausa in attesa della Coppa Paolino Teodori, in programma per la fine di Luglio.

PARTNERS
Nuova Regal
Centro Ottico Mega Vision
Color Service
Quality Service
Antonellini
Casanova
Mancin
Gaetani Racing
Assoclub Motorsport
Fabrizio Handel
+Note
Delta Radio
NEWS
IMMAGINI
VIDEO